Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo OPERATORE DEL BENESSERE
Edizione 2016
Indirizzi
  • 1 - ACCONCIATURA
  • 2 - ESTETICA
Area professionale SERVIZI ALLA PERSONA
Sottoarea professionale Servizi alla persona
Descrizione L’Operatore del benessere, interviene, a livello esecutivo, nel processo di trattamento dell’aspetto della persona con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere, a seconda dell’indirizzo, attività di trattamento e servizio (acconciatura ed estetica), relative al benessere psico-fisico che non implicano prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, ma che favoriscono il mantenimento, il miglioramento e la protezione dell’aspetto della persona, con competenze negli ambiti dell’accoglienza, dell’analisi dei bisogni, dell’acconciatura e del trattamento estetico di base. Collabora al funzionamento e alla promozione dell’esercizio
Livello EQF 3
Processo di lavoro caratterizzante TRATTAMENTO DELL’ASPETTO DELLA PERSONA
  • A - Pianificazione e organizzazione del proprio lavoro
  • B - Accoglienza e assistenza del cliente
  • C - Funzionamento e promozione dell’esercizio
PROCESSO DI LAVORO - ATTIVITA' COMPETENZA
A - Pianificazione e organizzazione del proprio lavoro
ATTIVITA
  • Pianificazione delle fasi di lavoro assegnato
  • Preparazione strumenti e attrezzature
  • Verifica e manutenzione ordinaria di strumenti e attrezzature
  • Predisposizione e cura degli spazi di lavoro
  • 1 - Definire e pianificare fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e del sistema di relazioni
  • 2 - Approntare strumenti e attrezzature necessari alle diverse fasi di attività sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso
  • 3 - Monitorare il funzionamento di strumenti e attrezzature, curando le attività di manutenzione ordinaria
  • 4 - Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali
B - Accoglienza e assistenza del cliente
ATTIVITA
  • Accoglienza del cliente
  • Orientamento del cliente all'interno dell'esercizio
  • Consiglio di interventi e prodotti
  • Informazione del cliente
  • Compilazione della scheda tecnica
  • 5 - Effettuare l’accoglienza e l’assistenza adottando adeguate modalità di approccio e orientamento al cliente
C - Funzionamento e promozione dell’esercizio
ATTIVITA
  • Operazioni di cassa
  • Archiviazione e documentazione
  • Promozione e vendita
  • 6 - Collaborare alla gestione e promozione dell’esercizio
COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI
  • 1 - Definire e pianificare fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e del sistema di relazioni
  • 2 - Approntare strumenti e attrezzature necessari alle diverse fasi di attività sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso
  • 3 - Monitorare il funzionamento di strumenti e attrezzature, curando le attività di manutenzione ordinaria
  • 4 - Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali
  • 5 - Effettuare l’accoglienza e l’assistenza adottando adeguate modalità di approccio e orientamento al cliente
  • 6 - Collaborare alla gestione e promozione dell’esercizio
COMPETENZA N. 1
Definire e pianificare fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e del sistema di relazioni
ABILITA' MINIME CONOSCENZE ESSENZIALI
  • Utilizzare procedure e istruzioni per predisporre le diverse fasi di attività
  • Applicare criteri di organizzazione del proprio lavoro relativi alle peculiarità delle attività da eseguire e dell'ambiente lavorativo
  • Applicare modalità di pianificazione e organizzazione delle attività nel rispetto delle norme di sicurezza, igiene e salvaguardia ambientale specifiche di settore
  • Applicare metodiche e tecniche per la gestione dei tempi di lavoro
  • Normative di sicurezza, igiene, salvaguardia ambientale di settore
  • Principali terminologie tecniche di settore
  • Processi di lavoro nei servizi del settore benessere
  • Tecniche di comunicazione organizzativa
  • Tecniche di pianificazione
COMPETENZA N. 2
Approntare strumenti e attrezzature necessari alle diverse fasi di attività sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso
ABILITA' MINIME CONOSCENZE ESSENZIALI
  • Individuare strumenti, attrezzature, per le diverse fasi di attività sulla base delle procedure previste
  • Applicare procedure e tecniche di approntamento e impostazione strumenti, attrezzature
  • Metodi e tecniche di approntamento/avvio
  • Principi, meccanismi e parametri di funzionamento delle apparecchiature per le attività del settore del benessere
  • Tipologie delle principali attrezzature, strumenti specifici, del settore benessere
COMPETENZA N. 3
Monitorare il funzionamento di strumenti e attrezzature, curando le attività di manutenzione ordinaria
ABILITA' MINIME CONOSCENZE ESSENZIALI
  • Applicare le tecniche di monitoraggio e verificare l’impostazione e il funzionamento di strumenti, attrezzature
  • Adottare modalità e comportamenti per la manutenzione ordinaria di strumenti, attrezzature
  • Utilizzare metodiche per individuare eventuali anomalie di funzionamento
  • Comportamenti e pratiche nella manutenzione ordinaria di strumenti, attrezzature
  • Procedure e tecniche di monitoraggio
  • Procedure e tecniche per l'individuazione e la valutazione del malfunzionamento
COMPETENZA N. 4
Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali
ABILITA' MINIME CONOSCENZE ESSENZIALI
  • Applicare procedure, protocolli e tecniche di igiene, pulizia e riordino degli spazi di lavoro
  • Adottare soluzioni organizzative della postazione di lavoro coerenti ai principi dell’ergonomia
  • Adottare soluzioni organizzative e layout degli spazi e della postazione di lavoro funzionali al benessere e alla sicurezza propria e del cliente
  • Elementi di ergonomia
  • Normative e dispositivi igienico-sanitari nei processi di servizio alla persona
  • Procedure, protocolli, tecniche di igiene, pulizia e riordino
COMPETENZA N. 5
Effettuare l’accoglienza e l’assistenza adottando adeguate modalità di approccio e orientamento al cliente
ABILITA' MINIME CONOSCENZE ESSENZIALI
  • Applicare tecniche di intervista al cliente per individuarne le esigenze
  • Applicare tecniche e modalità per consigliare il cliente rispetto agli interventi ed ai prodotti
  • Utilizzare modalità comunicative per prefigurare i risultati degli interventi proposti/richiesti e per descrivere fasi e strumenti di lavoro
  • Tecniche di comunicazione e relazione interpersonale
  • Tecniche di intervista
COMPETENZA N. 6
Collaborare alla gestione e promozione dell’esercizio
ABILITA' MINIME CONOSCENZE ESSENZIALI
  • Applicare disposizioni e metodiche per svolgere le comuni operazioni di carattere contabile e fiscale relative al rapporto con il cliente e al magazzino
  • Applicare tecniche di vendita e di promozione di prodotti e servizi
  • Strumenti e modalità di pagamento
  • Tecniche di comunicazione e relazione interpersonale
  • Tecniche di promozione e di vendita
  • Tipologia di documenti contabili di base: (ricevute, fatture, bolle, ecc.), loro caratteristiche e procedure di emissione, registrazione e archiviazione
Denominazione Indirizzo 1 - ACCONCIATURA
Edizione 2016
Descrizione Le competenze caratterizzanti l’indirizzo sono funzionali all’operatività nel settore dell’acconciatura, nello specifico sostengono lo svolgimento di attività attinenti all’applicazione di linee cosmetiche e tricologiche funzionali ai trattamenti del capello, alle attività di detersione, di taglio e acconciatura di base.
Processo di lavoro caratterizzante
  • A - Detersione, trattamenti, taglio e acconciatura
PROCESSO DI LAVORO - ATTIVITA' COMPETENZA
A - Detersione, trattamenti, taglio e acconciatura
ATTIVITA
  • Preparazione e miscela prodotti
  • Applicazione prodotti
  • Risciacquo
  • Taglio
  • Acconciatura
  • 1 - Eseguire detersione, trattamenti, tagli e acconciature di base
COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI
  • 1 - Eseguire detersione, trattamenti, tagli e acconciature di base
COMPETENZA N. 1
Eseguire detersione, trattamenti, tagli e acconciature di base
ABILITA' MINIME CONOSCENZE ESSENZIALI
  • Applicare procedure e metodiche per la predisposizione di prodotti cosmetici e tricologici sulla base delle loro caratteristiche chimiche, di azione e di risultato
  • Applicare tecniche di distribuzione dei prodotti detergenti e risciacquo
  • Applicare tecniche di base per l’esecuzione di tagli e acconciature
  • Principi fondamentali di tricologia
  • Strumenti e tecniche di taglio
  • Struttura anatomica del capello e della cute
  • Tecniche di detersione, colorazione e decolorazione dei capelli
  • Tipologia e funzionalità dei prodotti detergenti
  • Tipologie e tecniche di acconciatura
Denominazione Indirizzo 2 - ESTETICA
Edizione 2016
Descrizione Le competenze caratterizzanti l’indirizzo sono funzionali all’operatività nel settore estetico, nello specifico sostengono lo svolgimento di attività attinenti all’individuazione e all’applicazione di linee cosmetiche e all’effettuazione di trattamenti estetici di base.
Processo di lavoro caratterizzante
  • A - Trattamenti estetici
PROCESSO DI LAVORO - ATTIVITA' COMPETENZA
A - Trattamenti estetici
ATTIVITA
  • Individuazione di caratteristiche e specificità
  • Applicazione di linee cosmetiche
  • Depilazione
  • Manicure
  • Massaggio estetico
  • 1 - Eseguire i trattamenti di base, individuando i prodotti cosmetici in funzione del trattamento da realizzare
COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI
  • 1 - Eseguire i trattamenti di base, individuando i prodotti cosmetici in funzione del trattamento da realizzare
COMPETENZA N. 1
Eseguire i trattamenti di base, individuando i prodotti cosmetici in funzione del trattamento da realizzare
ABILITA' MINIME CONOSCENZE ESSENZIALI
  • Applicare tecniche per identificare i tipi cutanei e lo stato della pelle
  • Applicare procedure e metodiche per l'individuazione e la predisposizione di prodotti funzionali alle prestazioni e ai trattamenti estetici eseguiti sulla superficie del corpo umano
  • Applicare tecniche manuali di base per l'esecuzione di trattamenti estetici viso e corpo
  • Utilizzare in modo adeguato attrezzature meccaniche ed elettriche
  • Caratteristiche e patologie dell'apparato tegumentario
  • Elementi di anatomia, fisiologia, igiene e cosmetologia funzionali agli interventi
  • Modalità d'uso di strumenti manuali ed apparecchi elettromedicali di trattamento
  • Terminologia tecnica dei processi di trattamento estetico
  • Tipologia, composizione, modalità funzionali e di applicazione dei prodotti cosmetici e funzionali ai trattamenti estetici
  • Principali tipologie di trattamento estetico (purificante, dermocosmetico, tonificante, rilassante, linfodrenante)